Sordina è il toponimo della zona dei Colli Berici di Lonigo dove si trovano i nostri vigneti. Un territorio formatosi dalla successione di strati rocciosi dovuti al processo di sedimentazione marino. L’espressione in sordina vuol dire inoltre fare le cose in punta dei piedi ed è così, che nel 2019 abbiamo prodotto il nostro primo vino.

Il nostro progetto parte dal recupero di vecchie vigne e da nuovi impianti per un totale di 8 ettari. Le varietà coltivate sono: glera, garganega, tai rosso, merlot, cabernet sauvignon e pinot nero. Lavoriamo la terra nel modo più naturale possibile eliminando l’uso di qualsiasi sostanza chimica.

In cantina esaltiamo le caratteristiche della materia prima e del terroir senza l’uso di lieviti selezionati, chiarifiche e filtrazioni, accompagnando il mosto nel suo naturale processo di trasformazione. I nostri vini sono sinceri e unici, compagni di fragorose risate. Cheers! Camilla e Michele

CIANO MACIA
Veneto IGT
100% glera frizzante

Fermentazione spontanea con lieviti indigeni in botti di cemento, dopo una breve macerazione sulle bucce. In primavera, con l’innalzamento delle temperature, tiraggio con mosto per la rifermentazione che avviene senza sboccatura, con il classico deposito di lieviti sul fondo.

    SCHEDA TECNICA

SASSO CARTA FORBICE
Veneto IGT
100% garganega

Vigna vecchia di 50 anni, a pergola. Vendemmia manuale a fine settembre. Pressatura soffice delle uve e macerazione di 3 giorni sulle bucce. Fermentazione spontanea con lieviti indigeni in botti di acciaio.Imbottigliamento senza nessuna filtrazione.

    SCHEDA TECNICA

TITANIC
Veneto IGT
100% tai rosso

Uva autoctona dei Colli Berici. Fermentazione spontanea con lieviti indigeni, macerazione con le bucce per due settimane. Dopo la svinatura e la pressatura il vino viene lasciato riposare fino all’imbottigliamento, che avviene senza filtrazione.

    SCHEDA TECNICA